WORLDSKILLS PIEMONTE, DOPPIA SFIDA: IN GARA AI NAZIONALI DI BOLZANO E AGLI EUROPEI DI BUDAPEST

Ultimi preparativi per il team di WorldSkills Piemonte, che da domani inizia le competizioni dei Campionati nazionali WorldSkills Italy a Bolzano (20-22 settembre). La squadra dei giovani piemontesi è rappresentata da 6 competitor, selezionati durante i Campionati Regionali WorldSkills Piemonte realizzati a Torino lo scorso anno, in gara per i mestieri di acconciatore, cuoco, estetista, grafico, meccanico, muratore. Ragazze e ragazzi sono accompagnati da 8 expert, docenti e professionisti piemontesi che fanno parte della giuria nazionale chiamata a valutare le prove di abilità di tutti i ragazzi in gara provenienti da varie regioni italiane.

WorldSkills è un’associazione a cui aderiscono 72 nazioni e regioni del mondo, con l’obiettivo di promuovere la formazione professionale e l’istruzione nei settori dell’artigianato, industria, tecnologia e servizi alla persona, e permettere ai giovani più qualificati di confrontarsi in competizioni locali e internazionali, in oltre 45 mestieri.
Dal 2014 la Regione Piemonte attraverso l’Agenzia Piemonte Lavoro ha aderito a WorldSkills condividendone scopi e finalità, realizzando tre edizioni dei Campionati Regionali dei Mestieri nel 2014, 2015 e nel 2017. Le competizioni hanno coinvolto in totale 220 giovani talenti che si sono sfidati in 11 mestieri ottenendo ottimi risultati e conquistando una medaglia d’oro ai campionati europei in Svezia nel 2016, e due medaglie d’argento e due di bronzo ai campionati nazionali di Bolzano nel 2016.

Scarica il comunicato stampa