Categorie protette e disabilità, Comunicazioni, Formazione, Lavoro, Orientamento e consulenza

IOLAVORO: l’edizione di Torino conclude gli appuntamenti 2023

30.11.2023

Oltre 6mila ingressi con 1.931 studenti, 5.337 offerte di lavoro e 111 aziende presenti alla quinta e ultima tappa del tour 2023 di IOLAVORO, concluso oggi al Lingotto Fiere a Torino.

Oltre 6mila ingressi con 1.931 studenti, 5.337 offerte di lavoro e 111 aziende presenti alla quinta e ultima tappa del tour 2023 di IOLAVORO, concluso oggi al Lingotto Fiere a Torino.

L’evento, organizzato da Agenzia Piemonte Lavoro, riservato ad aziende, agenzie per il lavoro, enti formativi, professionisti e candidati, è stato promosso da Regione Piemonte, Assessorato all’istruzione e merito, lavoro, formazione professionale e diritto allo studio universitario guidato da Elena Chiorino e realizzato con il sostegno del Fondo sociale europeo FSE+.

Giunto al 18esimo anno di vita, con 58 edizioni all’attivo, con le tappe 2023 a Chivasso, Novara, Biella, Bra e Torino, IOLAVORO ha raccontato il mondo dell’occupazione, con le sue trasformazioni e i traguardi raggiunti, attraverso occasioni di incontro e confronto con scuole, territorio e imprese.

Tra le tante iniziative promosse, particolare attenzione è stata dedicata alle fondazioni ITS, la rete di istituti di istruzione superiore piemontese, con momenti di approfondimento destinati ai giovani, utili a esplorare in modalità interattiva settori e filiere produttive del territorio regionale, e allo spazio di orientamento ai mestieri WorldSkills, con un’area rivolta a studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado strutturata per aiutarli a esplorare i mestieri, riconoscere le proprie attitudini e fare scelte consapevoli nel loro percorso scolastico e professionale.

Nel pomeriggio del secondo giorno sono stati consegnati i diplomi di partecipazione a 50 tra competitor, expert e tutor che hanno preso parte ai campionati nazionali WorldSkills Italy ed europei EuroSkills, che si sono svolti nel 2022 in Polonia.

Le dichiarazioni

«IOLAVORO significa far conoscere le opportunità offerte sui vari territori, approfondire le possibilità di formazione per aumentare le competenze ed entrare in contatto con il mondo delle imprese. Nei cinque appuntamenti autunnali di IOLAVORO abbiamo presentato le migliori politiche messe in atto negli ultimi quattro anni e mezzo: progetti ambiziosi e investimenti necessari per rispondere alle esigenze delle imprese, a chi è in cerca di occupazione o a chi vuole intraprendere un nuovo percorso di formazione. Il mio ringraziamento ad Agenzia Piemonte Lavoro e ai Centri per l’impiego distribuiti in tutte le province, presidi della Regione sul territorio», ha dichiarato l’assessore regionale al Lavoro e formazione Elena Chiorino.

«IOLAVORO è soprattutto un’occasione di scambio: di opportunità, conoscenze, occasioni che portano valore. Nel nostro tempo, permeato dalla vita online, la presenza si è rivelata, ancora una volta, un fattore che genera concretezza, per sintonizzare le persone con le imprese, i giovani con le opportunità formative, tutti intrecciati in una rete di reciproco arricchimento» ha dichiarato la direttrice di Agenzia Piemonte Lavoro, Federica Deyme.