Comunicazioni

Decreto Flussi 2024: rinviati a marzo i click day per assumere lavoratori non comunitari

31.1.2024

È stata rinviata di oltre un mese la presentazione delle domande per gli ingressi in Italia dei lavoratori non comunitari per il 2024 nell’ambito del cosiddetto Decreto Flussi, come comunicato da circolare del Ministero dell’Interno.

 

Le date dei click day (inizialmente previste per il 5, 7 e 12 febbraio) sono state così modificate:

  • dal 18 marzo, a partire dalle 9.00, potranno essere inviate le domande per i lavoratori subordinati non stagionali cittadini di Paesi che hanno accordi di cooperazione con l’Italia;
  • dal 21 marzo, a partire dalle 9.00,potranno essere inviate le domande per gli altri lavoratori subordinati non stagionali (anche del settore dell’assistenza familiare e sociosanitaria);
  • dal 25 marzo, a partire dalle 9.00,potranno essere inviate le domande per i lavoratori

 

Si ricorda che per questi ultimi (lavoratori stagionali) non è prevista la verifica di indisponibilità presso il Centro per l’impiego di competenza. Le istruzioni operative relative al 2024 verranno diffuse dal Ministero dell’Interno con l’apposito Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 19 gennaio 2024, in corso di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale. Per approfondire consulta la pagina Ricerca di personale extra UE dall’estero – Agenzia Piemonte Lavoro e leggi l’informativa Decreto Flussi 2024.

Per ulteriori informazioni o per chiarimenti scrivi a servizio.integrazione@agenziapiemontelavoro.it