Un nuovo Centro per l’impiego nel 2024 a Susa: la Città e Agenzia Piemonte Lavoro siglano l’accordo

Il 2 maggio 2022, presso la sala del Consiglio comunale di Susa, in via Palazzo di Città 39, Agenzia Piemonte Lavoro e la Città di Susa hanno firmato la convenzione per la realizzazione del nuovo Centro per l’impiego

L’accordo è stato siglato alla presenza del sindaco di Susa Pier Giuseppe Genovese, dell’assessore comunale Giuliano Pelissero (Bilancio, Finanze, Patrimonio), della direttrice di Agenzia Piemonte Lavoro Federica Deyme e del responsabile del Centro per l’impiego di Susa Davide Castelmezzano

La convenzione prevede che a conclusione dei lavori l’attuale Centro per l’impiego si trasferisca nella nuova sede di corso Trieste 17, presso l’ex scuola elementare, nell’edificio di proprietà del Comune di Susa. Fino ad allora il pubblico potrà continuare a rivolgersi agli uffici di via Martiri della libertà 6.  

Nell’ambito della convenzione, Agenzia Piemonte Lavoro si impegna a intervenire con un finanziamento di 630mila euro per la progettazione e la realizzazione della nuova sede.  
Lo stanziamento attinge alle risorse previste dal Piano di potenziamento dei Centri per l’impiego, predisposto da Agenzia Piemonte Lavoro e approvato dalla Giunta regionale il 25 settembre 2020.  

Il comune di Susa si occuperà dell’attuazione del processo di progettazione, dell’affidamento dei lavori e della loro esecuzione. 

I lavori dureranno circa due anni e mezzo, la loro conclusione è prevista per la fine del 2024. 

La nuova sede sarà allestita coerentemente con le linee guida che Agenzia Piemonte Lavoro ha stilato per la progettazione dei nuovi Centri per l’impiego regionali: sarà quindi accogliente e funzionale. A supporto delle richieste di cittadini e aziende il personale specializzato potrà infatti usufruire anche di innovativi strumenti tecnologici, che contribuiranno a rendere il Centro un riconosciuto punto di prossimità con le comunità di tutto il territorio della Val di Susa. 

Leggi il comunicato stampa.