ASSUNZIONI AL NUOVO CENTRO COMMERCIALE NATURALE AD AVIGLIANA

Il protocollo per un nuovo insediamento aziendale ad Avigliana, supermercato e parco commerciale, è stato siglato oggi da Agenzia Piemonte Lavoro, dalla Città di Avigliana, dall'Unione Montana Valle Susa e dalle aziende Rovere e Nordiconad. Si prefigge l'obiettivo di stabilire passaggi e servizi dedicati all'orientamento professionale e finalizzati al reclutamento di personale (giovani, adulti, soggetti svantaggiati, disoccupati o in cerca di occupazione).

Con il coordinamento dell'Agenzia Piemonte Lavoro, il Centro per l'Impiego di Susa e il Servizio Alte professionalità e Grandi Reclutamenti di APL e gli Sportelli Lavoro dell'Unione Montana Valle Susa approfondiranno i profili richiesti dalle aziende, individuando le figure professionali più aderenti. Nella prima fase si stima l'inserimento di circa 100 lavoratori, tra le figure professionali richieste dal punto Conad, che si articolano in addetti al Fresco (macelleria, pescheria, ortofrutta), servizi e cassieri, addetti vendita e le altre future opportunità derivanti dall'apertura dei negozi nel parco commerciale verso le quali sarà la Società Rovere srl a farsi portavoce dell'accordo.

«Il protocollo che viene siglato oggi ad Avigliana – ha dichiarato Gianna Pentenero, assessora al Lavoro della Regione Piemonte – rappresenta un utile strumento al servizio dell’occupazione e dello sviluppo del territorio. Grazie al servizio Alte Professionalità e Grandi Reclutamenti e alle strutture del Centro per l’Impiego di Susa, l’Agenzia Piemonte Lavoro, ente strumentale della Regione, mette a disposizione della aziende che si insediano sul territorio una squadra dedicata alla preselezione delle candidature, con la garanzia per le imprese di massima efficacia nell’individuazione di profili coerenti con le posizioni richieste e per i cittadini di trasparenza dell’intero processo selettivo e di massima accessibilità alle offerte di lavoro. A fronte di tante crisi aziendali, la firma di protocolli come questi è sicuramente una bella notizia».

Scarica il comunicato stampa